Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 23 Gennaio2013

Eccoci giunti alle porte di Anteprima Amarone che si terrà a Palazzo della Gran Guardia di Verona il 26 e il 27 gennaio.

Edizione in cui si presenterà alla stampa di settore, alla presenza del ministro delle Politiche agricole Mario Catania e al pubblico l’annata 2009. Come sempre la curiosità attorno alle nuove uscite è tanta. Il Consorzio dà qualche anticipazione sulla qualità di quest’ultima. Già il presidente Christian Marchesini si era sbottonato in una nostra intervista sul grande rosso Veneto e sul momento che vive nel mercato (per leggere l'articolo cliccare qui), annunciandola come "ottima annata da considerare tra le migliori degli ultimi tempi”, con minore produzione e maggiore qualità. Il vice presidente Daniele Accordini, a poche ore dall’alzata del sipario, approfondisce questa notizia descrivendo la fisionomia principale dell'Amarone: "A fronte di un andamento climatico piuttosto bizzarro - dichiara - freddo nella prima parte e estremamente caldo al momento della raccolta, la vendemmia 2009 ha visto la quantità raccolta in diminuzione del 10% rispetto al 2008 ma la qualità è risultata ottima, consentendo un accumulo zuccherino più elevato del 2008, ben sopra la media storica''.
L’annata 2009 evidenzia poi, secondo quanto riporta Accordini, rispetto alla 2008 un livellamento qualitativo verso l’alto con una minore variabilità fra le diverse aree di produzione. “Un'annata - conclude - che pur caratterizzandosi sensorialmente per potenza gustativa e ricchezza aromatica, non perde nulla, anzi in molti casi guadagna in eleganza, energia e dinamicità, confermando ancora una volta la vocazione dei vari territori della Valpolicella nell'originare vini dalla personalità unica e riconoscibile''.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Abbruzzino

Ristorante Abbruzzino

Catanzaro

4) Pane, olio e zucchero

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search