Banner
Banner

Banner

La degustazione

17
Dic

Alexandare Quenardel "stregato" dalla Toscana: "Nei miei champagne c'è tanto di Italia"

. Pubblicato in La degustazione


(Alexander Quenardel)

di Michele Pizzillo, Milano

Quasi da non crederci: un giovane produttore di champagne che vive in Italia e parla perfettamente la lingua di Dante, addirittura perfezionata in Toscana. 

15
Dic

I vini "eroici" della Valtellina e i piatti siciliani di Filippo La Mantia: tasting a Milano

. Pubblicato in La degustazione


(Emil Galimberti)

di Michele Pizzillo, Milano

La Spia è una piccola azienda della Valtellina: ha solo 3 ettari di vigneto e produce all’incirca 20.000 bottiglie prevalentemente di rossi tipici della zona. 

12
Dic

I vini tosco-franco-olandesi di Caiarossa: una verticale a Milano

. Pubblicato in La degustazione


(Julian Reneaud e Roberta Palma)

Proviamo a ricordarci l’Italia ante 1860. Una sequela di staterelli con alcuni che avevano una sorta di possedimenti in altri stati come, per esempio, Benevento che pur trovandosi geograficamente nel Regno delle Due Sicilie, apparteneva allo Stato Pontificio. 

13
Dic

Villa Costanza (Palermo) punta sulle birre artigianali: "Vi presento la nostra nuova rossa"

. Pubblicato in La degustazione


(Marco Durastanti)

di Manuela Zanni, Palermo

Quando alla passione per il proprio lavoro si unisce quella per la propria terra, il risultato non può che essere spumeggiante come una birra, anzi due.

11
Dic

Il racconto goloso tra crudi, omelette e dolci. Il brunch di Villa Igiea e la voglia di scommettere

. Pubblicato in La degustazione

Partita la nuova offerta domenicale dell'albergo di Palermo più famoso. Dagli antipasti al dessert la formula per vedere piatti live e gustare il cibo da vere e proprie isole tematiche


Il brunch a Villa Igiea: il tavolo dei dolci

C’è l’angolo dei centrifugati, per iniziare con sprint, quello di pane, focacce e grissini per il giusto apporto di carboidrati. L’angolo dei crudi da non trascurare per freschezza e bontà e quello delle uova, immancabili, con le omelette cotte a vista con gli ingredienti scelti dai commensali. Ancora insalate, formaggi, frutta secca, primi gratinati e pasta espressa, secondi di terra e di mare. E un ricco tavolo dei dolci da abbinare a te e tisane.

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it