Banner
Banner
Banner

La degustazione

25
Mar

Metti 4 amici a tavola, un Amarone e il confronto con i vini del mondo: ecco il risultato

. Pubblicato in La degustazione


(I vini in degustazione)

di Michele Pizzillo

Come le fiabe di una volta? Perché no? C’è un signore convinto di produrre un particolare ed ottimo Amarone della Valpolicella. Ma, è sempre assillato dai dubbi: è vero? 

23
Mar

Trippa, trippa e ancora trippa: a Milo una serata unica tra cibo, vino e tanti aneddoti

. Pubblicato in La degustazione

L'osteria 4 Archi di Milo in provincia di Catania ha organizzato, per il decimo anno consecutio, "A tutta trippa". C'eravamo anche noi


(Il quadro realizzato da Umberto Gagliano per l'osteria 4 Archi)

di Enzo Raneri

Strepitosa edizione, in occasione del decennale, di "A tutta Trippa", la manifestazione organizzata da Osteria 4 Archi, a Milo, sotto la magistrale direzione del patron Saro Grasso e dell'art director Salvatore Bonaccorso e con le preparazioni dello chef Lina Castorina e del suo staff di cucina e di sala.

14
Mar

La storia di Carpineto attraverso le sue bottiglie: degustazione esclusiva a Roma

. Pubblicato in La degustazione


(Paolo Leuciani e Antonio Michael Zaccheo)

di Fabiola Pulieri

Spaziando tra più vendemmie e viaggiando nella memoria del Vino Nobile di Montepulciano, ieri sera a Roma, pochi e fortunati ospiti hanno potuto partecipare ad una “nobile” degustazione che si è tenuta alla Nuova Villa dei Cesari sull'Ardeatina. 

15
Mar

La storia del Tignanello in 5 annate: degustazione con una pietra miliare dell'enologia

. Pubblicato in La degustazione


(Sara Pontremolieri e Stefano Carpaneto - ph Canio Romaniello)

di Michele Pizzillo

Tignanello è una pietra miliare per l’enologia della Toscana. Intanto per essere stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique; il primo vino rosso moderno assemblato con varietà non tradizionali come il Cabernet; tra i primi vini rossi nel Chianti prive di uve bianche. 

13
Mar

Tutti pazzi per il pasticciotto di Lecce: ecco i sei posti dove mangiare quelli più buoni

. Pubblicato in La degustazione


(Davide Ascalone. Un suo avo è considerato il "papà" del pasticciotto)

di Annalucia Galeone

Dici Salento e pensi a "lu sule, lu mare, lu ientu" e al pasticciotto. E' il dolce tipico di Lecce e provincia, menzionato nell'elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali redatto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. 

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it