Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Numero 147 del 07/01/2010

L’ASSOCIAZIONE

L'idea di Salvo Foti con I Vigneri. Già alcune cantine hanno aderito. Vigneti ad alberello, obiettivi ambiziosi. "Unica bottiglia per tutti e poi..."

Etna, nasce
un consorzio

L’unione fa la forza, anche nel mondo del vino. Per questo “I Vigneri”, una filosofia vitivinicola che va avanti dal 1435 più che un’azienda, diventa un consorzio. Il presidente è l’enologo Salvo Foti (nella foto) che ha deciso di aprire le porte ad altre piccolissime realtà della Sicilia orientale: “Da soli - dice - non si va da nessuna parte, insieme possiamo costruire qualcosa di interessante”.

L'EVENTO

Il 22 gennaio a Palermo maxidegustazione con 12 produttori controcorrente biodinamici e rispettosi dell'ambiente e altrettante etichette da non perdere. Tra i nomi dei partecipanti Elisabetta Foradori, Walter Massa, Paolo Vodopivec ed Elena Fucci

De Natura vini,
tutto pronto

Già tante le adesioni e le prenotazioni a De Natura Vini, il nuovo evento ideato da Cronache di Gusto che vuole dedicare attenzione a quei bianchi e quei rossi prodotti con metodi che spaziano dal biologico al biodinamico passando per ridottissimi interventi dell’uomo sia in vigna che in cantina.

IL PREMIO

Il riconoscimento, ideato da Cronachedigusto.it, propone il prossimo 26 gennaio, presso la sala Basile del Villa Igiea Hilton di Palermo, il meglio dell’ospitalità e della produzione alimentare di Sicilia. Dodici le categorie, eccole

Eccellenza
a tavola, torna
Best in Sicily

“Eccellenza enogastronomica e (è) sviluppo”, ecco il motto del premio “Best in Sicily” 2010. Alla sua terza edizione, il premio ideato da Cronache di Gusto proporrà il prossimo 26 gennaio il meglio dell’ospitalità e della produzione alimentare di Sicilia.

IL PERSONAGGIO

Paolo Vodopivec, produttore di Sgonico, nel Carso, racconta la filosofia della sua azienda. E il suo amore per l'uva Vitovska

"Il mio segreto
racchiuso
in un'anfora"

Non solo un vino naturale, ma anche un vino che non conosca quasi del tutto la mano dell'uomo. È questa la filosofia in vigna di Paolo Vodopivec, dell'azienda Vodopivec di Sgonico in provincia di Trieste, in pieno Carso. Con una scelta di utilizzare le anfore durante la fermentazione del vino, una caratteristica che permette ai suoi vini di evolversi in totale naturalità senza l'intervento dell'uomo.

L'AZIENDA

"Scià" è una linea di prodotti naturali per un pubblico di nicchia. Nelle fiere del nord Italia i capperi iblei, le mandorle di Avola, la Nocellara di Castelvetrano

L'eccellenza
in un respiro

Scià, da "sciatu", letteralmente "fiato dell'anima", modo di dire siciliano per esprimere affetto profondo, è anche il nome di un progetto di promozione e vendita di prodotti tipici d'eccellenza made in Sicily. Ideato e condotto da Arianna Occhipinti, produttrice di vino a Vittoria (RG) e da Elena Pantaleoni dell'azienda "La Stoppa" di Piacenza, l'idea di Scià ha cominciato a muovere i primi passi nel novembre 2008.

L'INAUGURAZIONE

Lo chef stellato, dopo Mosca, apre un ristorante anche in Venezuela. La sede? Lo Yamin Gourmet, un nuovo palazzo del gusto nella capitale

Graziano conquista
Caracas

La prontezza cordiale e affettuosa di Nino nel ricevere un’intervista è, negli anni, puntuale e immutata. È capitato spesso. Tuttavia, nelle sfumature non abbiamo potuto non notare, nella sua parabola ascendente da semplice ristoratore ad imprenditore stellato, una lenta, graduale, evoluzione a rango di star con tutte le complicanze estetiche e di forma ad essa connesse.

L'APPELLO

È la sollecitazione di Carmelo Floridia, chef della Locanda di Gulfi, che promuove in tavola i prodotti del territorio. "Sarebbe bello utilizzare una varietà autoctona del cereale"

Sos riso siciliano,
una marcia in più
in cucina

C'era una volta il riso coltivato in Sicilia! E adesso che fine ha fatto? La domanda se la è posta Carmelo Floridia, uno degli chef più interessanti e creativi della ristorazione isolana, che propone la sua cucina  alla Locanda Gulfi che si trova nella omonima azienda vitivinicola.

IL RICONOSCIMENTO

Il pane di grano duro prodotto nel cuore della Sicilia sarà commercializzato con il marchio dall'1 luglio 2010. E adesso si punta in alto alla conquista di nuove fette di mercato

La Pagnotta
del Dittaino
conquista la Dop

Un lungo iter iniziato il 23 dicembre del 2002 con la presentazione della domanda per il riconoscimento della Dop. Alla fine anche Bruxelles ha riconosciuto l'unicità  della "Pagnotta del Dittaino" tant'è che la scorsa estate, a giugno, la Commissione Europea ha permesso a questo prodotto di alta qualità siciliano di essere iscritto nel registro delle Dop, Igp e Specialità Alimentari tutelate dall'Europa contro falsi ed imitazioni.

LO CHEF DEL MESE

Dopo Giuseppe Bonsignore dell'Oste e il Sacrestano, sarà Maurizio Sciarrone, del ristorante De Gustibus di Palmi, a Reggio Calabria, il protagonista delle prossime ricette di Cronache di Gusto

Un commercialista
in cucina

Da Licata, dove lasciamo Giuseppe Bonsignore dell'Oste e il Sacrestano, risalendo la Sicilia e attraversando lo Stretto di Messina giungiamo a Reggio Calabria, a Palmi, dove ci attende con il suo ristorante, "De Gustibus", lo chef Maurizio Sciarrone che sarà il protagonista di questo primo mese del nuovo anno su Cronache di Gusto con le sue ricette.

LE FESTE A TAVOLA

La befana porta via le feste ma non i chili di troppo. I consigli della dietologa: nessun digiuno, basta una corretta alimentazione

Largo alla bilancia:
l'ago della verità

Eccoci arrivati alla resa dei conti con cerniere, bottoni e i soliti sensi di colpa che puntualmente fanno capolino dopo le feste. Sebbene la bilancia rovini il morale, perché sempre inesorabile nei suoi giudizi, niente panico con i chili di troppo.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search